Désolé, cet article est seulement disponible en Italien.

“ Passioni inesprimibili
                 confondono la mente
                       riempiono il pensiero,
                             aleggiano nell’aria
                                  pronte ad espandersi con esplosione.
Passioni senza senso
              Senza ragione
               per avere qualcosa da superare.
Passioni come coriandoli
                        Stelle filanti
                        Scherzi di luce.
Passioni,
             Fragili giochi di chi è ancora bambino
             Vane promesse di un tempo più bello.

Passioni,  e ti senti vibrare, morire, cambiare.”

Così scrivevo a 23 anni, quando la Forza Vitale pulsava in me con toni imperiosi. Ancora il Serpente era ben arrotolato e attingeva al potere della Vita nella sua irriducibile spinta alla sopravvivenza, un potere che garantisce la riproduzione di tutti i Regni della Terra, ma che mantiene l’Uomo incatenato alla sua basica matrice.
Il desiderio e la volontà di conferire con l’Assoluto mi hanno condotto sul cammino della Conoscenza e della ‘risalita’ dove ho imparato a VIVERE anziché sopravvivere!
La ‘risalita’ dell’energia verso l’Occhio-che-tutto-vede attiva il vortice ruotante del cuore fisico aprendo il collegamento con il Cuore Animico, ubicato appena sopra a pochi centimetri. Che magica trasformazione!


Ora è ciò che potrebbe accadere a chi lo desidera. L’epocale quadratura di Saturno in Aquario e Urano in Toro ci accompagna nei prossimi mesi di quest’anno 2021 e sta attivando la Croce dei Segni Fissi, quella croce che spinge l’Umanità al risveglio, ad una nuova Nascita, alchemicamente trasformativa. Ciò significa che occorre definitivamente abbandonare tutto ciò che fino ad un anno fa rappresentava ogni nostra certezza. L’unica certezza che abbiamo è ben radicata in noi, nel nostro Cuore Animico, ed è quella della nostra origine celeste! La sofferenza non è che resistenza al cambiamento.

Collage di Laura Bottagisio

Da allora il mio spirito indomito non è mai comunque venuto a mancare ed è per questo motivo che mai potrei sottostare a vessazioni perpetrate per ingabbiare ancora, e ancora, lo Spirito Divino in noi.
In questa profonda trasformazione ci viene in aiuto Mercurio. Il suo moto di rivoluzione è di 90 giorni, il suo ritmo è quattro volte più veloce del ciclo solare. A differenza di Saturno e Urano che agiscono sulla coscienza, Mercurio attiva il mentale rispecchiandosi nella nostra quotidianità. È grazie all’azione di Mercurio-mente che possiamo operare positivamente nell’immediatezza dei rapporti con il mondo esterno. Ovviamente per riuscire a riconoscere ciò che non è bene per noi, occorre avere una mente cristallina e il più possibile libera da qualsivoglia preconcetto e pre-giudizio.
   Il Serpente è un  simbolo non buono quando la sua forza viene usata da forze oscure per manipolare e mantenere l’essere umano nella sopravvivenza e nella paura. Si trasforma in un simbolo di rinascita e forza creativa quando usciamo dalla condizione ‘biologica’ e attiviamo la nostra Scintilla Divina.
È Mercurio che ‘innalza’ il Serpente, ben lo sappiamo, e in questa ‘risalita’ ci trasporta dal mentale inferiore al mentale superiore, dove la Mente è illuminata dalla Luce Cristallina. “Dimorare con la Mente nella Luce”: questo è il messaggio che Mercurio costantemente ci invia, e ci invierà, in questo 2021.
                                                                                                                 LB